Che cos'è la Liberata?

La "Liberata" Cicloturistica che si svolge ogni 25 Aprile,

in memoria della Festa della Liberazione, sugli stessi percorsi de La Carrareccia "d'Epoca", per testimoniare una data storica e per offrire, pedalando, l’irresistibile, delicata e intatta bellezza di questo territorio anche a chi non possiede una Bicicletta "Vintage" o non la ama.

Una giornata di Festa aperta alle Bici Moderne, alle Mountain Bike, alle Gravel, alle Bici Elettriche, alle Bici Truccate, ai Campioni che si mascherano da Amatori, ai Brocchi che si credono Campioni, ai Cavalli d'Acciaio e ai Bardotti in Carbonio... il percorso che preferite, da 54 a 160 km (100 Miglia), con la bici che preferite...

Sia l’aspetto organizzativo che le modalità di partecipazione sono stati semplificati al massimo rendendo l’evento molto simile ad una Randonnée, dove in piena libertà e autonomia lo scopo è di portare a termine il percorso scelto, rispettando gli orari di partenza ed apponendo tutti i timbri di controllo previsti lungo i percorsi sul proprio Road Book.

Ci sarà soltanto un punto di Ristoro in località Terra Rossa di Marta dove si incrociano tutti i Percorsi e dopo la doccia, un Pasta Party finale presso la Trattoria "Da Guido" sul lago a Bolsena.

Seguiteci su questo sito o sui social (…), per tutti gli aggiornamenti.

 

Qui puoi scaricare il regolamento della manifestazione, LEGGILO ATTENTAMENTE prima di iscriverti!

I nostri sponsors e partners:

Mostra altro
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Google+ Icon

© 2018 by Andrea Cecconi. Proudly created with Wix.com