proponiamo per il 2021  

La Carrareccia Free/Celebration Edition

Passione

Cuore

Maglia vintage

Bici d'epoca

Originalità

1½ cups

Butter

3 cups

Flour

Alla fine è il caso di dare qualche ulteriore spiegazione della scelta fatta.

 

La Carrareccia è stata fondata 10 anni da un gruppo di amici che desideravano ricreare lo spirito e l'atmosfera che avevano vissuto all'Eroica di Gaiole in Chianti  Nei primi cinque o sei anni l'evento è cresciuto ogni anno, e ci piace pensare che abbia contribuito a ispirare la crescita e la diffusione di altre ciclostoriche, che ormai si possono trovare quasi ogni fine settimana in tutto il Paese. Tuttavia, La Carrareccia non è mai stata pensata e gestita come un'impresa. È rimasta un piccolo gruppo di amici e quindi avevamo bisogno, come qualsiasi organizzazione, di svilupparci e cambiare se volevamo diventare sostenibili a lungo termine.  Qualche anno fa abbiamo creduto che ci fosse l'opportunità di trasformare il nostro evento in una sorta di festival del ciclismo che portasse benefici all'economia locale, in particolare al settore turistico e ricettivo. Come si vede in quei luoghi dove si è sviluppata una partnership tra le manifestazioni ciclistiche e  la locale Amministrazione comunale, è possibile creare l'energia e l'entusiasmo necessari per sostenere un evento del tipo che speravamo di organizzare. Negli ultimi anni abbiamo più volte cercato di avere una conversazione con il nostro Comune, e ci dispiace prendere atto che non condividono la nostra visione. In circostanze normali, avremmo potuto continuare a lottare e impegnarci anche in questa  situazione, ma le difficoltà causate dal Covid-19 hanno avuto in vari modi  un forte impatto su di noi. Come molti altri, abbiamo perso membri della nostra famiglia, abbiamo avuto problemi con il nostro lavoro e la nostra associazione ha perso entrate. Tuttavia, volevamo davvero ringraziare le persone che ci hanno dedicato tempo e  supporto negli ultimi 10 anni e festeggiare il decennio. Sebbene la situazione attuale sembri migliorare, rimane il rischio che gli eventi di settembre possano subire nuove restrizioni e i rischi finanziari dell'organizzazione di un evento sono difficili da gestire.  In prospettiva,  ciò aumenta i costi di organizzazione dell'evento e soprattutto ha ritardato la nostra decisione in attesa di una risposta dal nostro Comune in merito alla disponibilità di spazi pubblici dedicati all’evento. E senza  risposta del Comune non si può procedere con la Prefettura e poi, e poi…così abbiamo deciso di non attendere oltre e di scegliere di organizzare una FREE/CELEBRATION EDITION de LA CARRARECCIA .  

In questo periodo,  vari soci hanno anche sofferto di altre malattie e problemi, il che significa che collettivamente abbiamo meno tempo da dedicare al nostro evento e che individualmente alcuni dei nostri soci hanno bisogno di concentrarsi su altri aspetti della loro vita. Quindi, abbiamo quindi riflettuto sulla situazione, e visto che non possiamo crescere come speravamo, abbiamo deciso che questa sarà l'ultima edizione de La Carrareccia organizzata dalla nostra Associazione. 

 In futuro, in futuro……chissà! La TUSCIA VITERBESE   è un territorio ancora poco conosciuto, strade bellissime, laghi, montagne, foreste, percorsi per tutti i tipi di biciclette. E luoghi dove il ciclismo è di casa con campioni conosciuti e altri meno noti ai quali le precedenti edizioni de La Carrareccia sono state dedicate. Ricordiamo solo il Campione del Mondo Dilettanti Sante Ranucci e poi  la famiglia Trapè, con Livio, Campione Olimpico a Roma 1960 e poi Caprio e poi e poi… 

SIETE TUTTI INVITATI ALLA NOSTRA FESTA. 4 E 5 SETTEMBRE 2021, Lago di Bolsena, Bolsena, Viterbo, Italia. 

 

( se qualcuno di voi  avesse per caso pagato la quota di iscrizione, ci cerchi e sarà  rimborsato al più presto!)